Home » Archive

Attualità »

[di | 21 lug 2011 | 8 Comments | ]
Il “caso Da Vinci” e il “Made in Italy” in Cina: quanti misteri ancora da svelare?

Di recente, la CCTV ha portato alla luce uno scandalo che ha travolto la Da Vinci Furniture Ltd, uno dei più grandi retailer asiatici di mobili di lusso. L’azienda è stata accusata di aver commissionato la produzione di mobili a immagine e somiglianza di prestigiosi arredi internazionali a due aziende cinesi, utilizzando un’ampia varietà di stratagemmi per poi rivenderli come “Made in Italy”. Quali sono le implicazioni del “caso Da Vinci” per l’autentico “Made in Italy”?

Attualità »

[di | 27 giu 2009 | One Comment | ]

Shanzhai
View more presentations from Gianluigi Negro.

Uno dei fenomeni che ha maggiormente appassionato la wangmin cinese dall’ultima Festa di Primavera ai giorni nostri è sicuramente lo 山寨 shanzhai. La parola deriva dal cantonese e durante il periodo dei signori della guerra in Cina veniva utilizzata per identificare una zona fuori dalla giurisdizione imperiale. Il termine ha ricominciato a essere riutilizzato intorno al 2001 a causa delle innumerevoli industrie high tech che hanno iniziato a proliferare nella provincia del Guangdong e che sostanzialmente mettevano in commercio delle vere e proprie copie illegali …

Sitemap